Home > Impianti Termici > Riscaldamento, l’isolamento delle tubazioni dà diritto alla detrazione fiscale?

Riscaldamento, l’isolamento delle tubazioni dà diritto alla detrazione fiscale?

L’isolamento delle reti di distribuzione di riscaldamento è agevolato dal bonus ristrutturazioni ma occorre la relazione di un tecnico.

Questo in estrema sintesi il parere dell’Enea nella “Guida pratica alla ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici per amministratori di condominio”, predisposta dall’Agenzia nazionale e Isnova, all’interno del progetto Italia in Classe A

L’intervento – spiega l’Enea – prevede la verifica dello stato dell’isolamento termico delle reti di distribuzione e l’eventuale coibentazione qualora l’isolamento termico risultasse ammalorato o insufficiente.

Descrizione

Ogni volta che viene effettuato un intervento sull’impianto è importante valutare quali lavori possano essere realizzati contestualmente all’intervento principale.

La rete di distribuzione – prosegue l’Agenzia – è spesso causa di elevate dispersioni termiche. I fluidi caldi che scorrono nei tubi non adeguatamente isolati possono essere fonte di grandi sprechi. Migliorando il rendimento di distribuzione aumenta la quantità di calore che dal generatore raggiunge i terminali di emissione.

Negli edifici esistenti le perdite di distribuzione possono incidere anche più del 20% sui consumi dell’edificio. In questi edifici l’intervento può essere realizzato in modo semplice all’interno delle centrali termiche e nella distribuzione di cantina ovvero nei tratti di tubazione… continua a leggere

Fonte: Qualenergia

Potrebbe piacerti anche
Quesito Tecnico: detrazione fiscale per sostituzione caldaia a condensazione…
Riscaldamento in condominio: ecco come cambia la ripartizione delle spese
Modicato il DM 12 aprile 1996 sulle centrali termiche
Dispositivi ISPESL – sostituzione componen

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.