Home > Impianti Termici > Cassazione: la Regione non può derogare alla legge statale antisismica sulle distanze legali

Cassazione: la Regione non può derogare alla legge statale antisismica sulle distanze legali

Cassazione: la Regione non può derogare alla legge statale antisismica sulle distanze legali

Nell’ordinanza 11371/2019 del 29 aprile della Cassazione viene analizzato ed evidenziato che:

  • la legge regionale in materia antisismica non può derogare all’omologa normativa statale, neanche in materia di distanze;
  • la circostanza che sul territorio regionale, in anni precedenti e in zona diversa sia stata abbassata la distanza tra edifici “nuovi” costruiti in un diverso post terremoto non ha alcuna influenza sull’interpretazione fornita dalla Cassazione in un caso di ricostruzione originato da un successivo sisma in altro ambito regionale.

Scarica l’ordinanza cliccando qui 

Fonte: Cassazione

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.