Home > Impianti Termici > Pillole Regionali. Regione Lombardia. Milano, caldaie e caloriferi stop proroghe: 2 mesi per mettersi in regola poi le multe

Pillole Regionali. Regione Lombardia. Milano, caldaie e caloriferi stop proroghe: 2 mesi per mettersi in regola poi le multe

Milano, caldaie e caloriferi stop proroghe: 2 mesi per mettersi in regola poi le multe

Il tempo per mettersi in regola sta per scadere. Perché questa volta non ci saranno più proroghe per quella che è una norma europea rimasta finora “congelata”: dal primo gennaio scatterà l’obbligo per chi ha un impianto di riscaldamento centralizzato di installare le valvole termostatiche sui termosifoni. E contemporaneamente il Comune farà partire i controlli. Il rischio: avere sanzioni stabilite a livello nazionale che vanno da 500 a 2.500 euro per abitazione. Eccola la novità di quella che si chiama stagione termica, e che scatta a ottobre quando si accendono i caloriferi. È allora che Palazzo Marino fa partire attraverso Amat, la sua Agenzia per la mobilità, l’ambiente e il territorio, le verifiche a campione sulle caldaie. Che, ormai, sono arrivate a circa 10mila ispezioni all’anno sul campo. Sempre di più. L’obiettivo tracciato dall’assessore alla Mobilità Marco Granelli: «Non sarà un risultato immediato, ma dobbiamo arrivare a eliminare il gasolio».

Continua a leggere

Fonte: La Repubblica

Potrebbe piacerti anche
Camini e stufe inquinano più delle caldaie
Pillole Regionali. Regione Lazio. Sostituzione vecchie caldaie, partito il bando per la provincia di Roma
Pillole Regionali. Regione Friuli Venezia Giulia. Caos termosifoni a Gorizia, coinvolti 1100 condomini
Pillole Regionali. Regione Lombardia. Milano, caldaie e caloriferi stop proroghe: 2 mesi per mettersi in regola poi le multe

Leave a Reply