Home Articoli Tecnici Condannato il comodatario per gli inquilini deceduti dopo lo scoppio della caldaia

Condannato il comodatario per gli inquilini deceduti dopo lo scoppio della caldaia

44
0

“Anche il comodatario dell’immobile, insieme con il proprietario, risponde di omicidio colposo per la morte dei conduttori, dovuta all’esplosione della caldaia non a norma”.

Per leggere questo articolo devi essere abbonato
Previous articleIl proprietario che continua a usare la canna fumaria nonostante il divieto del Sindaco non commette nessun reato
Next articleL’uso di sistemi alternativi per lo scarico dei fumi è possibile ma solo per attività commerciali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.