Home > Impianti Termici > Corte di Cassazione: Vincolo paesaggistico, regolamento edilizio comunale.

Corte di Cassazione: Vincolo paesaggistico, regolamento edilizio comunale.

La Corte di cassazione, con l’ordinanza n.8532/2018 pubblicata il 6 aprile, ha precisato che a differenza dei vincoli imposti con singoli provvedimenti discrezionali dalla pubblica amministrazione a tutela delle bellezze naturali ai sensi della legge n 1497 del 1939 (alla cui osservanza non possono configurarsi posizioni soggettive azionabili davanti al giudice ordinario), i vincoli imposti dai regolamenti edilizi comunali a tutela del paesaggio, stante la natura normativa dei regolamenti stessi ed alla duplice direzione della loro tutela (dell’interesse pubblico e di interessi privati), possono ingenerare diritti soggettivi a favore del proprietario del bene avvantaggiato dalla imposizione del vincolo”.

 

 

 

Potrebbe piacerti anche
Corte di Cassazione: Vincolo paesaggistico, regolamento edilizio comunale.
Puzza di fritto, da oggi è Reato: in 70mila dall’Avvocato.
Cassazione: va demolita la canna fumaria pericolosa e non utilizzata da tutti i condomini

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.