Home Quesiti Termici Combustibili Solidi Scarico a parete per apparecchio alimentato da combustibile solido.

Scarico a parete per apparecchio alimentato da combustibile solido.

210
0

Domanda: Esistono delle deroghe per scaricare a parete apparecchi alimentati da combustibile solido (pellet, legna, ecc…).? Ne caso specifico trattasi di una stufa a pellet da 12 kW, dove la posa della canna fumaria è praticamente impossibile.

Risposta:

La norma di riferimento per gli apparecchia alimentati da combustibile solido è la UNI 10683 2012.

Il punto 6.5.1 della stessa norma recita quanto segue:

“Lo scarico dei prodotti della combustione deve avvenire a tetto. È vietato lo scarico diretto a parete o verso spazi chiusi anche a cielo libero.”

Il Decreto Legislativo n. 102 del 4 luglio 2014 che regolamenta gli scarichi a parete, purtroppo riguarda solo gli apparecchi a gas, quindi per la tipologia di impianti alimentati da combustibile solido non esistono deroghe e i prodotti della combustione dovranno necessariamente essere scaricati oltre il tetto, oppure oltre il lastrico solare.

 

 

Previous articleCURIT LOMBARDIA: Dal 1° agosto 2022 in vigore nuovi documenti per impianti a biomassa
Next articleCucina ristorante, valvole e aerazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.