Home Impianti Termici Linea guida sulle caratteristiche dimensionali delle autorimesse

Linea guida sulle caratteristiche dimensionali delle autorimesse

228
0
parking lot underground interior

Con il D.M. 15/05/2020 “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di
autorimessa”, è stata emanata la RTV redatta secondo le nuove metodologie di progettazione introdotte
dal DM 03/08/2015 e s.m.i.. La RTV sulle autorimesse deve essere utilizzata per la progettazione delle
attività individuate al numero 75, di cui all’Allegato I del DPR 151/2011, sia per quelle di nuova
costruzione sia per le esistenti.

La nuova RTV, nello spirito del D.M 03/08/2015 e s.m.i., è basata sull’individuazione dei profili di
rischio finalizzati a definire una precisa strategia antincendio. Nella regola tecnica approvata, rispetto
alle norme tecniche preesistenti, sono stati eliminati quegli elementi prescrittivi di “architettura
tecnica”, che hanno determinato spesso un largo utilizzo dell’istituto della deroga, come geometrie
delle rampe e larghezza delle corsie di manovra, ma che non hanno influenza sull’individuazione dei
profili di rischio, né sulle misure di prevenzione e protezione antincendio finalizzate alla limitazione del rischio incendio.

Premesso quanto sopra, tenuto conto che talune indicazioni geometriche erano riportate nella regola
tecnica prescrittiva (DM 01 febbraio 1986), al fine di fornire utili elementi ai progettisti che devono
oggi avvalersi delle nuove metodologie di progettazione di cui al D.M. 15/05/2020, di seguito sono
riportati criteri e valori di buona progettazione, in particolare per le autorimesse pubbliche1, destinate ad “autovetture ordinarie”2, non utilizzabili e non vincolanti ai fini delle valutazioni e dei controlli di prevenzione incendi.

Si evidenzia che nella redazione delle presenti indicazioni sono stati considerati gli ingombri medi delle
autovetture ordinarie, che attualmente sono maggiormente presenti sul mercato.
La presente linea guida contiene indicazioni valide per tutte le autorimesse, indipendentemente dalla
loro assoggettabilità al controllo da parte dei Vigili del Fuoco (Allegati 1 del DPR 151/2011).

Scarica interamente la Circolare n. 31/2020 – Prot. n. 165/2020 del 11/06/2020

Fonte: RPT

Previous articleRischio Legionella negli impianti idrici non utilizzati durante il lockdown
Next articleA cosa serve il Computo Metrico Estimativo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.