Home Articoli Tecnici Intossicati dal monossido di carbonio di uno scaldabagno guasto: salvati dai carabinieri

Intossicati dal monossido di carbonio di uno scaldabagno guasto: salvati dai carabinieri

221
0

Intossicati dal monossido di carbonio di uno scaldabagno guasto: salvati dai carabinieri

Semi coscienti, sdraiati sul divano. Intossicati dal monossido di carbonio di uno scaldabagno malfunzionante. Sono stati salvati dai carabinieri che dovevano controllare un uomo agli arresti domiciliari. È successo nella serata di sabato in un appartamento di via Dante a Cormano.

I militari — come si legge in una nota de comando provinciale dell’Arma — erano intervenuti per controllare un cittadino marocchino di 19 anni agli arresti domiciliari. Quando il giovane ha aperto la porta si è scagliato contro i carabinieri colpendoli con calci e pugni, senza alcun motivo, ma è stato subito immobilizzato.

Continua a leggere…

 

Previous articleQualità del biometano da immettere in rete
Next articlePillole Regionali. Regione Piemonte. Ivrea: Bonifiche amianto, arrivano i contributi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.