Home > Impianti Termici > Quesito su intubamento multiplo

Quesito su intubamento multiplo

Domanda: in caso di sistemi intubati multipli, è possibile inserire condotti di canne stagne tipo “C” tradizionali e a condensazione?

Risposta:

La norma UNI 7129 2015 parte 3 riporta quanto segue:

È consentito realizzare sistemi intubati multipli purchè tra la parete esterna di ciascun condotto intubato e la parete interna dell’asola tecnica dell’edificio sia mantenuta una distanza non minore di 2 cm e la distanza tra lepareti esterne dei vari condotti sia non minore di 2 cm.

È ammesso l’intubamento multiplo anche in presenza di condotti al servizio di stufe a legna o altri apparecchi per i quali è richiesta la resistenza al fuoco da fuliggine a condizione che il condotto utilizzato sia di classe A1 di reazione al fuoco. È ammesso anche far transitare all’interno della stessa asola tecnica condottial servizio di apparecchi per i quali è richiesta la resistenza al fuoco da fuliggine (classe G) al fianco di condotti classificati non resistenti (classe O) purchè sia sempre rispettata la distanza di sicurezza del prodotto designato G.

Se non è possibile rispettare tale distanza, o non è possibile misurarla, è necessario coibentare opportunamente il condotto.

 

Potrebbe piacerti anche
Gas di prova: nuova edizione UNI EN 437
Linee Guida CTI sulla verifica delle canne fumarie
Cappa in cucina: cose da sapere
Pubblicata la nuova UNI 10845 2108

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.