Home > Articoli Tecnici > Vendita contenitori F-gas su Amazon, Cna chiede una seria campagna di controlli

Vendita contenitori F-gas su Amazon, Cna chiede una seria campagna di controlli

Battipaglia (Cna Installazione Impianti): “Colpire senza remore i comportamenti che violano le disposizioni comunitarie”

La vendita di gas fluorurati a soggetti non in possesso della certificazione sta sempre più esasperando le imprese certificate f-gas.

“Adesso ci si mette anche Amazon nel cui sito si pubblicizza la vendita di contenitori di f-gas senza alcun controllo nei confronti dei potenziali acquirenti”, denuncia Cna Installazione Impianti.

La cosa purtroppo non è nuova e sta creando seri problemi di credibilità presso le imprese di tutto l’impianto legislativo inerente gli f-gas”, evidenzia l’associazione.

Riteniamo che la situazione sia ormai divenuta insostenibile – ha dichiarato Carmine Battipaglia, Presidente Nazionale CNA Installazione Impianti – per chi, rispettando la legge, ha sostenuto oneri economici e burocratici per conseguire la certificazione e vede ancora operatori disonesti e poco trasparenti acquistare e vendere f-gas ed installare impianti che lo contengono senza certificazione e, soprattutto, senza che vi sia l’ombra di alcun controllo. A questo punto – prosegue Battipaglia – sarebbe interessante conoscere le intenzioni del Ministero circa l’avvio reale di una seria campagna di controlli su tutto il territorio nazionale che colpisca chi vende f-gas liberamente contravvenendo a quanto previsto dal Regolamento UE 517/2014.

Per CNA Installazione Impianti “questi comportamenti disonesti rischiano di vanificare tutti gli sforzi messi in atto dalle Associazioni di categoria nel sensibilizzare i propri associati circa la necessità della certificazione”.

Battipaglia sottolinea la necessità di “velocizzare l’attuazione del Regolamento europeo aggiornando quanto prima il decreto contenente le sanzioni in modo da colpire senza remore i comportamenti che violano le disposizioni comunitarie”.

Fonte: Casa e Clima

Potrebbe piacerti anche
F-gas: abrogato l’obbligo di comunicazione all’ISPRA delle emissioni entro il 31 Maggio 2019
F-Gas: 20 aziende avviano un’azione legale contro Amazon
Vademecum: manutenzione caldaie e altri impianti termici
Dichiarazione FGas 2018, entro il 31 maggio

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.