Home Quesiti Termici Quando deve essere trasmesso il rapporto di controllo di efficienza energetica all’autorità...

Quando deve essere trasmesso il rapporto di controllo di efficienza energetica all’autorità competente?

121
0

Domanda

Quando deve essere trasmesso il rapporto di controllo di efficienza energetica all’autorità competente?

Risposta

I commi 1 e 2 dell’art. 8 del D.P.R 74/2103 prevedono l’obbligo di compilazione del rapporto di controllo di efficienza energetica in occasione dell’esecuzione dei controlli ed eventuale manutenzione secondo le indicazioni fornite dall’installatore o dal manutentore ai sensi dell’art. 7 dello stesso decreto.

Il comma 5 dell’art.8 del D.P.R. 74/2013, circa la cadenza di trasmissione del rapporto di controllo di efficienza energetica alla Regione o Provincia autonoma o alle autorità da queste all’uopo designate, rimanda all’allegato A dello stesso decreto. Le suddette cadenze devono, comunque, essere rispettate.

 

Ministero dello Sviluppo Economico

Previous articlePeriodo critico per le canne fumarie: tetti in fumo a Grandola e Faloppio
Next articleLa validità temporale massima è subordinata al rispetto delle prescrizioni per le operazioni di controllo di efficienza energetica…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.