Home Impianti Termici Condizionatori in condominio distanze: regole su quelle minime

Condizionatori in condominio distanze: regole su quelle minime

48
0

Distanza in cui devono stare i condizionatori in un palazzo: chiarimenti da parte della Corte di Appello di Palermo

Distanze minime per i condizionatori

Una recente sentenza della Corte di Appello di Palermo ha chiarito che non esistono distanze minime per i condizionatori amovibili, ormai necessari per usufruire del proprio appartamento. Secondo questa sentenza i condizionatori d’aria fanno parte appieno delle nostre case e anche i tubi in bella vista non sono più un problema, nonostante l’estetica. Il problema si pone soprattutto nel caso di condizionatori vecchi, che fanno rumore o che sono mal tenuti creando problemi ai vicini. La Corte si è così espressa in merito alla distanza in cui devono stare i condizionatori in un palazzo rispettando i limiti imposti dal codice civile.

Continua a Leggere

Fonte: Investire Oggi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.