Home Canne Fumaie Canna fumaria «indecorosa» Ordinanza di rimozione

Canna fumaria «indecorosa» Ordinanza di rimozione

52
0

GIULIANOVA. La canna fumaria arancione comparsa qualche tempo fa in via Acquaviva, in centro storico, dovrà essere rimossa dai proprietari perché installata senza gli appositi permessi. L’ordinanza…

La canna fumaria arancione comparsa qualche tempo fa in via Acquaviva, in centro storico, dovrà essere rimossa dai proprietari perché installata senza gli appositi permessi. L’ordinanza di ripristino dello stato dei lavori è stata firmata, la settimana scorsa dalla dirigente Mariangela Mastropietro, responsabile dell’area servizi al territorio e al cittadino.

Nell’ordinanza dirigenziale, in virtù di un sopralluogo tecnico effettuato nel locale, dove ha sede un’associazione, si legge che la canna fumaria per l’evacuazione dei vapori, costituita da un tubo normalmente usato per il convogliamento e il trasporto sotterraneo dei liquami fognari è «oggettivamente indecorosa» e in contrasto con il regolamento comunale edilizio e quello di igiene pubblica.

Per questi motivi, se ne ordina la rimozione entro 90 giorni. Ai titolari del locale, inoltre, è statacomminata una sanzione di 600 euro. La dirigente, inoltre, ha anche firmato un’altra ordinanza di ripristino “ante operam” di alcuni lavori effettuati abusivamente e senza l’autorizzazione paesaggistica in un sottotetto in via de’ Bartolomei.

 

Fonte: il Centro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.