Home Articoli Tecnici Classi estintori in Centrale Termica

Classi estintori in Centrale Termica

396
0

fiammaGli impianti di portata termica complessiva superiore a 35kW alimentati da combustibili gassosi (metano o GPL) e da combustibili liquidi (gasolio) sono disciplinati rispettivamente dal DM 12 aprile 1996 e dal DM 28 aprile 2005.

Entrambi i decreti prescrivono che in ogni locale e in prossimità di ogni apparecchio debba essere installato un estintore. Pertanto l’estintore va posizionato all’interno della Centrale Termica (non all’esterno), vicino al generatore in posizione segnalata e facilmente raggiungibile.

Per impianti a gas, indipendentemente dalla potenza dell’impianto, l’estintore deve essere di classe 21A89BC.

Per impianti a gasolio fino a 1160kW l’estintore deve essere di classe 21A113B e pari ad almeno 6kg. Tale estintore può essere posizionato alternativamente anche in prossimità dei serbatoi di gasolio se quest’ultimi sono posizionati fuori terra.

Per impianti a gasolio sopra i 1160kW è necessario un estintore carrellato di almeno 50kg di capacità estinguente A-B1.

Si ricorda infine che tutti gli estintori vanno controllati e revisionati periodicamente secondo la norma UNI 9994.

 

Fonte: Osservatorio Energia Provincia di Trento

Previous articlePubblicazione UNI 11600-1 Verifiche metrologiche
Next articleQuesito Termico. Caldaia utilizzata per la sola produzione di acqua calda

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.