Home Manutenzione Impianti Durata caldaia

Durata caldaia

62
0

Durata caldaia

Domanda

Volevo sapere se esiste qualche legge in merito alla durata di una caldaia?

Risposta

Come tutti gli elettrodomestici1 anche la caldaia ha un periodo di funzionamento. Questo periodo è stato calcolato dalle case costruttrici in circa 10 anni. E’ un dato che si deve prendere con “le pinzette”, perché tutto dipende da molteplici fattori. In primo luogo viene la corretta installazione della caldaia.

Una caldaia montata in modo non corretto, indipendentemente dalla sua qualità, sicuramente avrà maggiori problemi e quindi bisogno di interventi tecnici che servono solo a ripristinare l’uso dell’apparecchio ma non a risolvere la causa.

Per questo motivo è necessario che gli installatori termoidraulici siano professionisti seri e preparati. Tradotto in parole povere “come spendi mangi”.

Infatti la casa costruttrice deve avere sane basi per garantire l’efficienza e la durata dell’apparecchio non solo nel periodo di garanzia ma deve anche garantire nel tempo la reperibilità dei ricambi e l’efficienza del centro assistenza.Terzo presupposto è una corretta manutenzione non solo intesa come pulizia caldaia ma come prevenzione. Se l’utente nota una goccia d’acqua (perdita) dalla caldaia o un funzionamento anomalo, è necessario rivolgersi subito a personale qualificato. E’ come la carie, PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.