Home > Impianti Termici > Vademecum ASSISTAL per le verifiche metrologiche dei contatori di calore

Vademecum ASSISTAL per le verifiche metrologiche dei contatori di calore

Il 18 settembre 2017 è entrato in vigore il Decreto 21 aprile 2017 n. 93 che definisce la nuova disciplina attuativa della normativa sui controlli e sulla vigilanza degli strumenti di misura in servizio, tra cui i contatori di energia termica.

I titolari degli strumenti di misura, che la norma identifica con il proprietario oppure con il responsabile dell’attività di misura, sono pertanto soggetti ad una serie di adempimenti tra cui il controllo legale dello strumento dopo la sua messa in servizio.

Prescrizioni che riguardano anche le imprese che ricoprono, ai sensi del DPR 74/2013, il ruolo di “Terzo Responsabile dell’esercizio e della manutenzione dell’impianto termico”.

Per supportare le imprese negli adempimenti necessari, ASSISTAL ha predisposto un agile “Vademecum” per gli operatori: uno strumento semplice di guida amministrativo-giuridica della materia.

“Un sentito ringraziamento – commenta Angelo Carlini, Presidente di ASSISTALin particolare è rivolto al Dott. Claudio Capozza, Responsabile del Servizio Verifiche Metriche e Vigilanza della Camera di Commercio di Milano-Monza-Brianza-Lodi, che con entusiasmo e professionalità ha supportato l’Associazione nella realizzazione del Vademecum”.

Potrebbe piacerti anche
Vademecum: manutenzione caldaie e altri impianti termici
Vademecum ASSISTAL per le verifiche metrologiche dei contatori di calore
MCE Lab: nasce il primo vademecum dell’energy management
Contatori di calore, le novità in materia di verifiche metrologiche periodiche

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.