Home > Impianti Termici > Nuova norma per la resistenza al fuoco delle griglie di ventilazione

Nuova norma per la resistenza al fuoco delle griglie di ventilazione

È entrata in vigore il 27 luglio 2017 la norma UNI EN 1364-5:2017 dal titolo “Prove di resistenza al fuoco per elementi non portanti – Parte 5: Griglie di ventilazione”.

La norma – CLICCA QUI – specifica un metodo per la determinazione della resistenza al fuoco di griglie di ventilazione (ATG). È applicabile alle griglie di ventilazione destinate all’installazione in componenti di edifici (generalmente pareti, pavimenti o soffitti). L’orientamento di installazione delle griglie di ventilazione può essere verticale od orizzontale.

Il meccanismo di chiusura delle griglie di ventilazione può essere realizzato mediante l’espansione di materiale e/o dispositivi di chiusura meccanici o elettrici.

Inoltre, il presente metodo di prova è valido per le griglie di ventilazione resistenti al fuoco o per le griglie di ventilazione con caratteristiche di resistenza al fuoco e di tenuta al fumo.

La norma al suo interno cita i riferimenti normativi seguenti:

– UNI EN 1363-1 Prove di resistenza al fuoco – Parte 1: Requisiti generali;

– UNI EN 1363-2 Prove di resistenza al fuoco – Procedure alternative e aggiuntive;

– UNI EN ISO 13943 Sicurezza in caso di incendio – Vocabolario (ISO 13943).

Potrebbe piacerti anche
Nuova norma per la resistenza al fuoco delle griglie di ventilazione

Leave a Reply