Home > Impianti Termici > Errata corrige per la UNI 7129 2015

Errata corrige per la UNI 7129 2015

Correzioni per la norma di riferimento per la progettazione, installazione e messa in servizio di impianti a gas per uso domestico, la UNI 7129:2015, a circa due anni dalla sua pubblicazione.

Chi ha acquistato la norma non può non allegare le parti correte della stessa per avere il testo completo e aggiornato.

Quasi da subito si era evidenziata la necessità di ricorrere ad alcune correzioni, le quali dopo una lunga e puntigliosa analisi è stato finalmente pubblicato in data 15 settembre 2017.

Sono state corrette quattro su cinque parti della norma in circa cinquantapunti.

Tra i punti più rilevanti si nota il primo punto riguardante gli attraversamenti di vani od ambienti a pericolo di incendio con tubazioni in PLT-CSTT, per i quali la norma imponeva – per un errato rimando ad un altro punto del testo normativo – un alloggiamento EI30 (resistenza al fuoco 30 minuti), l’errata corrige impone una resistenza al fuoco di almeno 120 minuti (EI120).

Un altro punto, riguarda le giunzioni sotto traccia: il testo della norma originale del 2015 ammetteva – senza nessuna limitazione – le giunzioni sotto traccia, mentre l’errata corrige impone, nel caso di murature contenenti cavità, l’inserimento delle giunzioni all’interno di guaine o scatole ispezionabili a tenuta nella parte muraria e con coperchio non a tenuta verso l’ambiente.

Le restanti correzioni forniscono una maggior chiarezza del testo normativo.

Potrebbe piacerti anche
Tubo gas sottotraccia sul balcone con questionario
Errata corrige per la UNI 7129 2015
Impianti di adduzione gas, cosa è vietato
Impianti a gas: pubblicata la norma nazionale UNI 8723

Leave a Reply