Home > Impianti Termici > Decreto F-gas, il punto nell’incontro Assofrigoristi-ATF-Minambiente

Decreto F-gas, il punto nell’incontro Assofrigoristi-ATF-Minambiente

Punti focali: nuovo Decreto F-Gas, formazione per i refrigeranti alternativi, registro online delle apparecchiature contenenti F-Gas, conflitto di interessi esami – aziende produttrici

Sono passati due mesi dalle prime scadenze prescritte dal Regolamento UE 517/2014 sugli F-Gas e, in questi giorni si sarebbero dovuti comunicare i programmi di certificazione e di formazione e gli Stati Membri avrebbero dovuto notificare alla Commissione le norme adottate per le sanzioni per garantire l’applicazione delle norme.

Considerata la situazione le associazioni Assofrigoristi e ATF, in rappresentanza di tutto il settore degli installatori e manutentori degli impianti di refrigerazione e di climatizzazione, hanno incontrato i vertici della Divisione Clima e Certificazione Ambientale del Ministero dell’Ambiente per verificare lo stato dell’arte sul nuovo decreto attuativo per il completo recepimento delle disposizioni regolamentarie.

Continua a leggere

Fonte: Casa e Clima

 

Potrebbe piacerti anche
Decreto F-gas, il punto nell’incontro Assofrigoristi-ATF-Minambiente

Leave a Reply

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.